via S. Caterina, 18 - 20842 Besana Brianza - Milano (Italy)
Prodotti
Bohlender & Graebener

Bohlender & Graebener

La casa americana Bohlender & Graebener ha sviluppato a partire dall'inizio degli anni '90 la tecnologia del tweeter a nastro magnetico a dispersione planare. La struttura di questo componente è basata su un sistema simmetrico magnetico in grado di alimentare un leggerissimo diaframma Teonex dotato di conduttori laminati in alluminio.

La linea professionale, denominata Radia Pro, è basata su diffusori planari con caratteristiche fisiche di dispersione sul piano verticale estremamente ridotte (fino a 5° in determinate frequenze) che li rendono particolarmente idonei all'utilizzo in ambienti architettonicamente complessi ed, in generale, in quelle applicazioni dove si vuole cercare di concentrare e localizzare la diffusione e, nei limiti del possibile, la dispersione della stessa (ad es. locali all'aperto).


Fronte d'onda emesso da un diffusore tradizionale tendente all'emissione puntuale (a sinistra) a confronto con l'irradiazione cilindrica dei diffusori Radia Pro.

Il principio è praticamente quello di un tweeter a nastro full-range a partire dai 160 Hz che garantisce un'irradiazione d'onda cilindrica su tutta l'altezza del diffusore. Vista la sua configurazione di unica membrana in tutta altezza (true line source), risponde implicitamente al principio basilare dei line array, consentendo pertanto di avere un calo di 3 dB al raddoppio della distanza di ascolto dal diffusore (invece dei 6 dB tipici di un diffusore point source). La leggerezza delle masse in movimento rispetto ai componenti tradizionali ritarda il feedback a parità di guadagno, un vantaggio in tutte quelle applicazioni dove i microfoni sono le fonti principali di diffusione (chiese, studi televisivi).

La generazione dei diffusori Radia Pro, si declina in cinque diverse dimensioni: 8 cm, 20 cm, 100 cm, 130 cm e 190 cm. Per i modelli da 100 e 130 cm è anche disponibile la versione full-range, con aggiunta di woofers da 5,25". Esistono due versioni per ogni modello: una prima, denominata Pro-1...ME (dove l'indicazione 1.0, 1.3 e 1.9 rappresenta l'altezza del diffusore) prevede un involucro per il montaggio ad incasso a muro; la seconda invece, senza il suffisso ME, è costituita unicamente dal diffusore planare.

Recentemente l'offerta di BG Corp si è andata arricchendo di due nuovi modelli (Pro 72 e Pro 32) che abbinano l'utilizzo di una serie di driver a nastro da 8" (per la riproduzione delle frequenze medio-alte) a woofer da 5,25" (nel caso del modello Pro-32 sono alloggiati in un cabinet a parte, denominato Pro-32 A).

In questo caso è possibile impilare più moduli Pro-32 così da incrementare la copertura verticale, la profondità d'irradiazione e controllare la dispersione delle basse frequenze.

Web: http://www.bgcorp.com